Perché avere un profilo Gravatar

Attenzione!! Gravatar, con la Gr, non Avatar. Certo, si può intuire che è una derivazione di Avatar, ma non è la stessa cosa!

Chiariamo, l'Avatar altro non è che una banale immagine profilo, una foto piccina, che appare sui tuoi profili online, ed è ormai utilizzata da tutti i servizi digitali. Siamo noi utenti a dover caricare manualmente la nostra immagine, profilo ovvero l'Avatar; Whatsapp, Facebook, Twitter, Pinterest e via dicendo, sono tutte caricate personalmente dagli utenti, e questo punto è fondamentale per capire ora cos'è un Gravatar.

Gravatar sta per Globally Recognized Avatar, ovvero un avatar globalmente riconosciuto. Per definirlo usiamo le parole utilizzate da Gravatar.com  stesso:

Un Gravatar è un avatar riconosciuta a livello mondiale. Lo carichi sul tuo profilo su Gravatar.com solo una volta, e poi quando interagisci in un qualsiasi sito Gravatar-enabled, l'immagine verrà automaticamente caricata in associazione al tuo nome. 

Se vuoi essere identificato subito, e con un codice unico, non aspettare oltre. Soprattutto se hai un piccolo business, stai costruendo un brand, o sei un blogger professionista, dovresti averci già pensato!

digital-your-mind-web-agency-marketing-strategy-perche-aver-un-profilo-gravatar

Questa immagine unica e ripetuta farà si che ci si ricordi di te, che si sia incuriositi dalla tua attività sui vari blog e portali e che, con maggior probabilità le persone vengano a visitare il tuo sito o blog. Un’ottima opportunità, no?

Inoltre, questo servizio viene molto utile, anche quando abbiamo una continua attività di commenting (ovvero l'attività di seguire blog autorevoli, leggere e  commentare secondo uno schema prestabilito).

So che fremi dalla voglia di creare il tuo Gravatar, ma prima è bene che tu venga erudito ancora un attimo all'utilizzo della piattaforma Gravatar.com.

Leggi la mini guida che trovi a questo link, ti spiega come registrarti. Passa poi alla guida che ti spiega come caricare la tua immagine sulla piattaforma ed associarla alla tua email, lo trovi a questo link

Per finire, se vuoi prepararti ancora meglio sulla piattaforma, qui trovi l'indice di tutte le guide.

Possiamo ufficialmente affermare che puoi creare il tuo Gravatar!

Ora facciamo una prova? Dopo aver creato il tuo profilo gravatar torna su questo articolo e lascia un saluto o un commento, prova a vedere poi come si visualizza la tua immagine nei commenti 😉

Ti consigliamo di leggere anche...

Diviso tra Italia e Olanda, sono sempre stato appassionato di comunicazione, visiva, sonora ed in tutte le altre sue forme. Sperimentatore per natura, amo scomporre ogni cosa e ricomporla seguendo schemi non convenzionali. Studio strategie di marketing e comunicazione in collaborazione con i content manager. Amo elaborare concept grafici e, quando sono ispirato, scrivo libri.